Latteria Soligo al Caseus Veneti 2013

caseus-veneti520

LATTERIA SOLIGO A CASEUS VENETI
LA TIPICITA’ COME FILOSOFIA VINCENTE

L’azienda trevigiana presenta i suoi formaggi in concorso a Villa Emo (TV) e al pubblico con uno stand nel mercato delle eccellenze allestito nell’antico brolo. Soligo festeggia i suoi 130 anni di storia con la presenza alla principale vetrina casearia del Veneto.

 

Sabato 28 e Domenica 29 Settembre Latteria Soligo sarà a Caseus Veneti 2013 in Villa Emo (Fanzolo, TV), concorso regionale dedicato ai formaggi. Sarà presente in gara ma anche al mercato delle eccellenze allestito all’antico brolo per far degustare anche al pubblico i propri prodotti.

Una occasione unica, nel 130° anno dalla fondazione della cooperativa, per mettere in luce i propri prodotti di punta: a partire dalla Mozzarella STG, marchio europeo di Specialità Tipica Garantita, che valorizza il prodotto italiano più noto al Mondo ed il suo principale impiego, la pizza, regina del food Made in Italy. Latteria Soligo è infatti l’unica azienda veneta a produrre attualmente Mozzarella secondo il disciplinare STG che ne garantisce l’alta qualità. Con soddisfazione, quindi, Soligo è orgogliosa di poter rappresentare anche in concorso a Caseus Veneti 2013 la sua specialità, grazie all’introduzione da questa edizione della specifica categoria “Mozzarella STG” tra i grandi formaggi a marchio del Veneto.  Un traguardo che premia decenni di impegno: Soligo è stata la prima azienda casearia del Veneto a scegliere di produrre mozzarella alla fine degli anni Sessanta, in un’epoca in cui la produzione era quasi esclusivo appannaggio delle regioni centro-meridionali.

Tra i prodotti in gara non poteva mancare nemmeno Lea Casatella Trevigiana DOP. Soligo in questi decenni ha lavorato molto per mantenere alta la qualità di un prodotto come Casatella Trevigiana DOP, primo formaggio molle italiano ad ottenere la Denominazione e oggi unica DOP prodotta esclusivamente all’interno dei confini della provincia di Treviso. Indubbio è il contributo che Latteria Soligo ha profuso nella valorizzazione del latte dei produttori veneti, attraverso l’impiego in produzioni casearie di qualità certificata che valorizzano le tradizioni dei territori. Credere nella tipicità ha significato far crescere un prodotto di nicchia come Casatella Trevigiana DOP, portandola sulle tavole di tanti consumatori italiani e anche esteri. Latteria Soligo può quindi dire di rimanere ben ancorata ai valori del proprio statuto, scritto 130 anni fa, rimanendo fedele alla propria mission: “acquistare il latte onde ricavare prodotti perfetti”.

A disposizione degli ospiti di Caseus Veneti 2013 ci saranno anche Soligo Oro, Stracchino ad Alta Digeribilità e Ricotta Mareno. Tutti prodotti che da tempo entrano nella dieta di grandi campioni del ciclismo come Peter Sagan e dei compagni del Team Cannondale Pro Cycling, grazie al progetto di ricerca del dr. Roberto Corsetti volto a dimostrare che l’organismo umano sotto stress  (in particolare durante le durissime corse a tappa: dal Giro d’Italia al Tour alla Vuelta) trova sicuro aiuto con alimenti sani e genuini quali sono i derivati del latte e i formaggi.

Annunci

Latteria Soligo in fiera: 21-22 settembre 2013 a Conegliano e Vittorio Veneto

colline_prosecco

A Conegliano alla scoperta dei migliori abbinamenti con i vini del territorio
e a Vittorio Veneto la filiera del latte come esempio di tutela ambientale

Nel prossimo weekend Latteria Soligo torna nelle piazze della Marca trevigiana per promuovere la cultura della tutela del territorio attraverso processi produttivi tradizionali e l’alimentazione di qualità. Soligo sarà infatti presente con i suoi corner di degustazione in due importanti appuntamenti del fine settimana.

Nell’ambito della Festa dell’Uva a Conegliano, Latteria Soligo sarà a VINAMA, la passerella dedicata ai vini in concorso enologico Città di Conegliano e ai prodotti tipici. Per esaltare le loro qualità non c’è miglior abbinamento del formaggio e quello offerto da Latteria Soligo sarà un percorso di degustazione che consentirà di apprezzare al meglio alcune delle denominazioni locali, suggerendo gli abbinamenti più armonici. Il Prosecco Superiore DOCG Extra Dry troverà l’ideale esaltazione grazie ai crostini di pane con Lea Casatella Trevigiana DOP; il Manzoni Bianco frutto della ricerca della Scuola Enologica “Cerletti” di Conegliano si sposerà magnificamente col formaggio Imbriago  Soligo affinato in vinacce di Monovitigno Manzoni Bianco, prodotto caseario nato proprio dalla felice collaborazione tra i mastri casari di Latteria Soligo e gli enologi del “Cerletti”. E ancora, il formaggio Soligo Oro, dalla caratteristica dolcezza armoniosa nonostante la stagionatura superiore ai 12 mesi, troverà la sua migliore esaltazione nell’abbinamento con il Prosecco Superiore DOCG Brut. Un percorso a tappe che aiuterà ad educare i palati in un viaggio nel gusto. L’appuntamento è in via XX Settembre, Sabato 21 Settembre (nel pomeriggio) e Domenica 22 Settembre (interna giornata).

Latteria Soligo sarà presente anche a Vittorio Veneto nell’ambito delle iniziative per le Giornate Provinciali dell’Ambiente-Giornate Europee per la Mobilità Sostenibile, una occasione particolarmente importante per sottolineare la responsabilità dell’impresa nella tutela del territorio e dei processi produttivi sostenibili. L’iniziativa di educazione ambientale promossa dal Comune di Vittorio Veneto porterà in piazza centinaia di bambini: accanto al Pedibus (realizzato dall’Ulss 7 con 5 scuole primarie cittadine), al Ludobus e alla presentazione di soluzioni per il risparmio energetico, troveranno spazio i prodotti a KM0. Latteria Soligo porterà in piazza la sua filiera del latte, dagli allevamenti ai prodotti caseari, come  forte testimonianza del suo ruolo di presidio del territorio naturale e dei processi tradizionali di lavorazione: condizione indispensabile per offrire alimenti genuini e di qualità. Latte, latticini e formaggi, in mostra nello stand, saranno quindi i testimonial dei valori fondanti della Latteria nata 130 anni fa. L’appuntamento è in Piazza del Popolo, Domenica 22 Settembre (dalle 10 alle 13).

Latteria Soligo A Comodamente 2013 all’interno di Marcà Lab

Fonte: http://www.comodamente.it
Fonte: http://www.comodamente.it

Sabato 7 Settembre, a partire dalle 13,30, in via Manin a Vittorio Veneto, il tradizionale mercato si trasforma in una messa in scena artistica dove protagonisti saranno i prodotti di alta qualità della tradizione locale, portati sulla scena della piazza di un ideale mercato con un linguaggio contemporaneo.

A Comodamente anche i break si trasformano in performance, dove nuovi linguaggi contemporanei sono chiamati in campo per reinterpretare e valorizzare i saperi della tradizione. Nasce così Marcà Lab, pausa di sapore al festival, evento che si realizzerà, a partire dalle 13,30, in via Manin, 71, a Vittorio Veneto, Sabato 7 Settembre 2013. Nell’ambito dei laboratori previsti dal ricco cartellone del festival dialogante, che a Vittorio Veneto affronta con metodo non accademico i grandi temi della contemporaneità, non poteva mancare una grande realtà locale come Latteria Soligo, forte di una tradizione di 130 anni ma proiettata verso il futuro con investimenti in innovazione di prodotto e di marketing.

Dopo essere stata presente in alcune delle più importanti manifestazioni dell’estate trevigiana, Soligo torna quindi a conquistare il palcoscenico della piazza, per un contatto diretto con i suoi consumatori, attraverso la formula di Marcà Lab. “Come dice il nome e come è nella logica del festival inteso come parata culturale – spiega Claudio Bertorelli, direttore artistico abbiamo voluto reinventare il tradizionale “marcà” con i banchi dei produttori attraverso una performance di poco più di un’ora dove saranno alcuni attori, seguendo un canovaccio da commedia dell’arte, a personificare i commercianti di un tempo decantando le qualità dei prodotti per invogliare gli avventori ad avvicinarsi”.

Nel contesto popolare per eccellenza, quello del mercato di strada, saranno esaltate le eccellenze della produzione del territorio. Non poteva quindi mancare Latteria Soligo che sarà presente con i formaggi Lea Casatella Trevigiana DOP, Mozzarella STG e Soligo Oro che si sposeranno con salse, confetture e liquori biologici di produzione artigianale della trevigiana B73, con il pane tradizionale del panificio Tami e i vini della cantina vittoriese Bellenda. Ma da bere Soligo proporrà anche il tradizionale Fratino e l’innovativo Drink Vivilat.

Per Latteria Soligo una occasione stimolante per partecipare ad un festival che ha al centro alcune parole chiave che coincidono con i propri valori: sguardo proiettato ai nuovi stimoli contemporanei ma radici ben ancorate al territorio e ai suoi saperi.